In Notizie curiose
Share with your friends










Inviare

Un metro quadro costa solo 1.591 euro, 15 volte meno rispetto a Londra. Roma nella media

Che cosa succederebbe se confrontassimo il prezzo delle case in Europa? In particolare delle case nei centri storici delle capitali dei Paesi che compongono la Ue? Si scoprirebbe che Roma, tutto sommato, è molto più conveniente di altre grandi città. Ecco i numeri.

Il prezzo delle case in Europa

Truenumbers aveva già approfondito l’andamento del mercato immobiliare italiano in questo articolo. Osservando il grafico qui sopra, la barra nera centrale rappresenta il costo medio al metro quadro di un appartamento di 120 mq nel centro città di Roma o Milano e indica la cifra di 6.589 euro. Calcolatrice alla mano, significa che, in media, un’abitazione di 120 mq nel centro città di una delle principali metropoli italiane verrebbe a costare poco più di 790mila euro, 790.680 euro per la precisione. Il grafico sopra mostra, però che queste cifre rientrano nella media di quasi tutti i grandi Paesi europei: Spagna, Svezia, Olanda e Germania presentano costi al mq leggermente superiori o inferiori ai nostri. Balzano all’occhio, invece, Austria e Francia: a Vienna il costo medio al mq è di 11.559 euro (1.387.080 euro per l’appartamento) e a Parigi è di 12.796 euro (1.535.520 euro per 120 mq).

Londra è la più costosa

Il costo medio al metro quadro degli appartamenti nelle zone centrali di Covent Garden o Westminster è, udite udite, 23.932 euro! Significa che il nostro appartamento di 120 mq ci verrebbe a costare 2.871.840 euro, più del triplo di quanto ci costerebbe a Roma o Milano, quasi il doppio di Parigi. A questo punto varrebbe forse la pena volgere lo sguardo altrove, rinunciare al sogno di avere come vicina di casa la regina Elisabetta e puntare verso sud. Verso la Grecia, per esempio, dove con 434.280 euro, (solo 3.619 euro al mq), si può acquistare un appartamento ad Atene con vista Partenone, oppure al caldo di Cipro, dove il centro di Nicosia ci verrebbe a costare 1.678 euro al metro quadro e il nostro appartamento poco più di 200mila euro.

Le più convenienti

Per trovare il prezzo delle case in Europa più conveniente, bisogna però spostarsi più ad est. A Sofia e Bucarest vivere in un appartamento di 120 metri quadri in centro città costa circa un quarto rispetto a Roma e Milano e 15 volte in meno rispetto a Londra. Nella capitale bulgara il prezzo medio è infatti 1.663 euro al metro quadro, con un costo/appartamento di 199.560 euro, mentre a Bucarest troviamo i prezzi medi più bassi d’Europa, con 1.591 euro al metro quadro e 190.920 euro per acquistare il nostro appartamento in centro.

I dati si riferiscono al: 2018
Fonte: Global Property Guide
Leggi anche: Nelle grandi città le case costano l’11% in più
Gli italiani grandi proprietari di case? Falso!

Share with your friends










Inviare

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca