In Notizie curiose

E’ al secondo posto dopo l’inglese per numero di riferimenti. L’italiano ne ha 1,4 milioni

È uno dei simboli dell’Internet 2.0, ha pensionato in un baleno le enciclopedie ed è diventato sinonimo di conoscenza: Wikipedia è senza dubbio uno dei siti più popolari. Fondata nel 2001, la creatura di Jimmy Wales e Larry Sanger ha riscosso successo in tutto il mondo. Ma tra le lingue parlate in Europa, quali sono le lingue su Wikipedia più presenti?

Lingue su Wikipedia, sorpresa svedese

Il grafico mostra le prime 15 lingue con più voci presenti su Wikipedia al 13 dicembre 2017. Come è facile immaginare, al primo posto si piazza la lingua franca del Ventunesimo secolo: sono oltre 5,5 milioni le voci in inglese. Ovviamente non ci sono paragoni per nessun’altra lingua, ma già in seconda piazza c’è quella che può sembrare una vera sorpresa.

La seconda lingua più popolare per numero di voci è lo svedese: una nazione relativamente piccola riesce a battere i big europei con le sue 3,7 milioni di voci online. Per dire, gli svedesi superano la Germania (2,1 milioni di voci online) e la Francia (1,93).

Italiano sopra il milione di voci

Via via i numeri si fanno sempre più piccoli, ma una buona pattuglia di lingue può contare su un bouquet di voci superiore al milione. L’Olanda si avvicina molto alla Francia e ne conta 1,91; dietro c’è il russo: 1,43 milioni di articoli enciclopedici letti e studiati, soprattutto nei paesi dell’ex Unione Sovietica che ruotano in Europa.

E l’Italia? Come si evince dal grafico, anche l’italiano riesce a restare ancorato al gruppo dei migliori: 1,4 milioni di voci pubblicate online su Wikipedia. Peggio dell’Italia fanno i cugini spagnoli che, nonostante la diffusione planetaria della lingua, possono contare su appena 1,3 milioni di voci. Sempre meglio della Polonia che chiude il gruppo di chi è in grado di superare la soglia del milione: i polacchi possono leggere senza troppa fatica ‘solo’ 1,2 milioni di pagine.

Catalano meglio del norvegese

Piccola curiosità legata al catalano. Sono 567mila gli articoli scritti nella lingua parlata a Barcellona, idioma simbolo delle pulsioni indipendentiste della regione. Il catalano riesce a sovrastare, ad esempio, l’arabo e il norvegese che si fermano rispettivamente a 549 e 480mila voci.


I dati si riferiscono al 13 dicembre 2017

Fonte: Parlamento europeo/Wikipedia

Leggi anche: Metà degli italiani non va su Internet

Quasi un terzo delle famiglie non ha Internet in casa

Ecco quali sono le bufale più cercate in rete

Share with your friends










Inviare

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca