In Hot Topic

Nel 2015 sono state 149 mila. Boom dei decessi nelle aree più colpite dalla crisi

Il grafico in alto mostra le morti per overdose da oppiacei avvenute negli Stati Uniti negli ultimi vent’anni.

I due video virali

Settembre 2016, su internet inizia a circolare il video di una donna al volante della sua auto in overdose da eroina. Il figlio sul sedile posteriore. Ad ottobre un altro filmato diventa virale. Stavolta sono un uomo e una donna ad essere trovati mezzi morti dalla figlia adolescente che tenta di rianimarli.

Sono solo due casi su centinaia di migliaia, ma sono quelli che hanno colpito di più l’immaginario collettivo americano sensibilizzandolo verso l’invasione delle droghe nel Paese. Negli Stati Uniti infatti ogni giorno circa 90 americani muoiono per overdose da eroina.

Il numero di questi decessi è aumentato esponenzialmente negli ultimi anni. Il problema è diventato così preoccupante che il presidente Donald Trump ha annunciato la creazione di una commissione per porre un freno alla dipendenza da oppiacei di cui soffre la popolazione americana.

I numeri dell’emergenza

Nel 2015, ultimo dato del Centro per la prevenzione e il controllo delle malattie (CDC), le morti per overdose sono quadruplicate tra il 1999 e il 2015. Il grafico in alto mostra questo incremento e il numero di morti per droga collegate al tipo di sostanze che le hanno provocate.

Nel solo 2015 le overdosi sono state circa 149.713, di cui più di 33 mila causati dall’abuso di oppiacei. Le morti per overdose da eroina sono state 12 mila nel 2015, in aumento del 20,6% rispetto al 2014. Il tasso di crescita di questo tipo di morti è salito da 6,2 ogni centomila abitanti a 14,7 nel 2014.

I morti per droga aumentano

La vera sorpresa però è stata un’altra. Le morti per droga causate dall’eroina sono state più diffuse tra gli uomini e le donne bianchi tra i 25 e i 44 anni. Nel 2015 infatti sono state queste le caratteristiche di 10.050 delle persone decedute per l’abuso di questo tipo di oppiaceo.

Tra le persone di colore l’incidenza è stata molto più bassa, solo 1.310 le morti, anche se in aumento del 3,1% rispetto al 2014. E ancora minore tra i latinos, 1.299 i decessi registrati due anni fa.

La maggior parte delle morti da overdose sono avvenute nell’operoso Midwest, quasi 4 mila i casi concentrati in questa regione e circa altre 3.500 sono avvenute nel Northeast. Il secondo Stato americano con più eroinomani morti è stato quello di New York 1.508 nel 2015, al terzo posto i decessi registrati in Illinois (844).

Il caso dell’Ohio

Sul gradino più alto del podio, con il maggior numero di morti per overdose da eroina, c’è l’Ohio. Sono state infatti 1.444 le persone morte in questo modo nel 2015, in netto aumento rispetto alle 1.208 del 2014. Sono quindi cresciute del 13,3%. E già nel 2014 le morti erano aumentate del 11,3% rispetto al 2013, come mostra il grafico sotto.

Dando uno sguardo alle città di questo Stato in cui le morti legate al consumo di eroina sono state maggiori ecco un’altra sorpresa.

Tra le città dell’Ohio la prima per numero di decessi da eroina è stata, tra il 2010 e il 2015, la contea di Cuyahoga con 1.386 morti. A seguire le 1.236 persone eroinomani morte in cinque anni a Franklin e le 1.214 di Hamilton.

Si tratta in tutti e tre i casi di contee industriali e manifatturiere, sono state quindi alcune delle realtà tra le più colpite della crisi delle ultimi anni.

Il grafico sopra mostra anche come, su un totale di 2.590 morti per abuso di sostanze oppiacei, quasi il 54% siano stati decessi legati all’eroina. Le persone morte per overdose da eroina nello Stato dell’Ohio sono state 16 volte di più di quelle decedute per lo stesso motivo nel 2003.

Molto più contenuto l’incremento di morti per abuso di cocaina, sono stati 140 i casi 13 anni fa e sono saliti fino a 685 nel 2015.

Una delle nuove sostanze che sta preoccupando le autorità americane è il Fentanyl, un potente oppiaceo sintetico. Nel solo 2015 questa droga ha mietuto più di 1.100 vittime. I primi dati su decessi legati a questa sostanza risalgono al 2007, quando le vittime furono solo 4.

I dati si riferiscono al: 2003-2015

Fonte: Cdc

Leggi anche: Quanti anni di carcere se ti beccano con un Kg di droga

Droga, ecco tutte le stanze del buco

Share with your friends










Inviare

Commenti

Start typing and press Enter to search