In Crisi&Ripresa

Il salario orario stabilito per legge aumenterà da 8,84 a 9,35 nel 2020. I mini-job sono 800mila

Cala anno dopo anno il numero di lavoratori tedeschi che sono pagati in base alla legge riguardante il salario minimo in Germania.

Il salario minimo in Germania

Prima di guardare i dati occorre fare una premessa importante: attualmente il salario minimo in Germania è pari a 8,84 euro lordi all’ora, ma non è stato sempre così. Nel 2016, infatti, il salario minimo orario era di 8,50 euro sempre lordi. Nonostante l’aumento del salario minimo orario il numero di lavoratori che ne ha usufruito è diminuito di 400mila unità circa. Queste persone, probabilmente, hanno fatto “un passo in avanti”, ovvero guadagnano più del salario minimo imposto per legge. E’ anche possibile, però, che alcuni siano entrati a far parte della schiera di persone che vengono pagate meno, che sono circa 800mila, secondo l’ufficio statistico federale tedesco. Sono i famosi mini-job: un tipo di contratto che permette alle imprese di pagare un’ora di lavoro 7,90 euro lordi.

Il grafico sopra mostra il numero di persone che vengono pagate prendendo come riferimento proprio il salario minimo in Germania. Come si vede da quasi 4 milioni del 2014 si è scesi a 1,3 milioni nel 2017.

Il salario minimo in Germania aumenta

Non solo: la Germania prevede di aumentare ancora il salario minimo orario e portarlo a 9,19 euro a partire dal primo gennaio del 2019 e a 9,35 euro dal 2020. Un altro dato piuttosto sorprendente è che, contrariamente a quello che si potrebbe pensare, nell’ex Germania orientale i lavoratori pagati con il salario minimo orario sono 300mila mentre sono 1,1 milioni nella Germania occidentale. In totale i lavoratori in Germania sono circa 44,2 milioni.

Ma come reagirà il mercato del lavoro tedesco all’aumento della retribuzione minima per legge prevista nel 2019 e 2020? Probabilmente come ha fatto nel 2015: riducendo le ore lavorate che sono passate da 40 la settimana a 36. Quando, nel 2017, il salario è salito a 8,84 euro l’ora le ore lavorate sono ulteriormente scese, anche si molto meno: mediamente da 36 sono passate a 35.

E’ il caso di ricordare che l’Italia è uno dei pochissimi Paesi europei che non ha nessuna legge che imponga un salario minimo orario: in questo articolo, che compara i salari minimi di tutti i Paesi europei al 2015, l’Italia, infatti, è assente.

I dati si riferiscono al: 2014-2017

Fonte: Destatis

Leggi anche: Il problema della Francia con il salario minimo

Qual è il salario minimo orario negli Stati Uniti

Share with your friends










Inviare

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca