In Futuro&Tech
Share with your friends










Inviare

Aumenta il numero delle megalopoli con più di 10 milioni di residenti. Vi abiterà il 9% del mondo

Una megalopoli è una città con almeno 10 milioni di abitanti. New York, per esempio, negli anni ’50, è stata la prima megalopoli del pianeta, poi soppiantata da Tokyo.

Le megalopoli del futuro

Il grafico sopra mostra quante sono e dove sono le megalopoli di oggi e quante saranno e dove saranno quelle del 2030. Nel 2017 le megalopoli sono 33; di queste 26 sono nei Paesi in via di sviluppo. Nel 2030 saranno 6 in più; occuperanno il 3% della superficie terrestre; produrranno il 15% del Pil del mondo e vi risiederà il 9% della popolazione del pianeta.

A parte Chicago, le altre saranno nelle periferie del mondo occidentale: Bogotà (Colombia), Chennai (India), Luanda (Angola), Baghdad (Iraq), Dar es Salaam (Tanzania).

Chicago, da sola, produrrà un Pil di oltre 596 miliardi di dollari, quasi 5 volte il Pil di Bogotà (110 miliardi). Chennai avrà un Pil di appena 50 miliardi di dollari ma avrà la più alta densità di popolazione tra le nuove megalopoli: circa 12mila abitanti per chilometro quadrato.

Baghdad, dove attualmente risiedono 8 milioni di persone, nel 2030 raddoppierà la popolazione. Dar es Salaam, invece, è quella che aumenterà di più il Pil: +120%.

Le città con più abitanti

Le città con più abitanti nel 2030 saranno Giacarta, capitale dell’Indonesia, con circa 35 milioni di abitanti, e Tokyo, in Giappone, che sfiorerà i 35 milioni. Al terzo posto Karachi, in Pakistan, con 32 milioni di abitanti circa, seguita da Manila, capitale delle Filippine, a 30 e da Il Cairo, in Egitto, a 29 milioni.

I dati si riferiscono al: 2018

Fonte: Euromonitor, World Economic Forum

Leggi anche: Long Beach e Chicago sono le città più costose d’America
I poveri nel mondo non sono mai stati così pochi

 

Share with your friends










Inviare

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca