fbpx
 In Hot Topic

Dal 36% al 10% della popolazione in 25 anni. Ma l’Africa peggiora: i poveri sono 100 milioni in più

Le persone che vivono in una condizione di povertà estrema, cioè che non riescono a guadagnare 1,9 dollari al giorno, sono diminuite progressivamente dal 1990 al 2015. Come si può vedere dal grafico, i poveri in senso assoluto nel 1990 rappresentavano il 36% della popolazione mondiale, mentre nel 2015 erano solo il 10%. In poche parole, la percentuale di povertà assoluta diminuisce in media di un punto percentuale ogni anno, che equivale a 76 milioni di persone circa. Il discorso vale a livello globale. Il problema resta l’Africa, dove la situazione rimane critica, soprattutto nelle regioni subsahariane.

L’Africa ha 413 milioni di poveri

Le persone che vivono in condizioni di estrema indigenza sono diminuite nettamente in tutto il mondo, in particolare nella regione del Pacifico e dell’Estremo Oriente. Qui nel 1990 i poveri sfioravano il miliardo di persone e nel 2015 sono scesi verticalmente fino a quota 47 milioni. L’unica regione in controtendenza è l’Africa, dove i poveri dal 1990 al 2015 sono aumentati di circa 100 milioni, e adesso sono 413 milioni. Non solo: secondo un’analisi della World Bank, i tre quarti delle persone che vivono in condizioni di povertà estrema si trovano proprio in questo continente e in particolare in Nigeria, Repubblica Democratica del Congo, Etiopia, Tanzania, Kenya, Madagascar e Uganda. Oltre che  in Asia: India, Bangladesh e Indonesia.

Il mondo diviso tra SDGs e miliardari

Circa il 6% delle persone in tutto il mondo (470 milioni) rimarrà in condizioni di povertà estrema anche dopo il 2030, in assenza di un cambiamento di rotta a livello politico. Per quanto la situazione sia migliorata sotto tanti punti di vista, lo scenario rimane critico sotto il profilo della diseguaglianza economica. Confrontando la classifica dei più ricchi del mondo con il resto della popolazione, infatti, si scopre infatti che solo i primi 26 miliardari possiedono l’equivalente di quasi 4 miliardi di poveri.

I dati si riferiscono al 1990-2015

Fonti: European Parliament, World Bank

Leggi anche: Sono 5 milioni gli italiani in povertà assoluta

 

Share with your friends










Inviare
Recommended Posts

Start typing and press Enter to search