In Hot Topic

Nel 2017 è stato ritoccato all’insù il record del 2016: gli investimenti toccano i 374 miliardi

Il governo di Angela Merkel nel corso del 2017 ha speso più di un miliardo di euro al giorno per la salute dei tedeschi. Il dato rappresenta un record per la repubblica federale tedesca, l’ennesimo rialzo nella spesa complessiva sostenuta nel Paese. Nel 2017 sono stati spesi per la sanità 374,2 miliardi di euro, un rialzo del 4,9% rispetto all’anno precedente che ha appunto spinto il totale complessivo al di là della soglia simbolica di un miliardo al giorno.

La spesa sanitaria in Germania

Il dato del 2017 rappresenta un aumento rispetto al già alto traguardo raggiunto da Berlino nell’anno precedente. Come si nota nel grafico di apertura, infatti, la spesa sanitaria in Germania nel 2016 era stata di 356,5 miliardi di euro, quindi giusto un filo sotto la soglia del miliardo giornaliero.

Rispetto all’anno ancora precedente, ovvero il 2015, nel 2016 il dato complessivo era giù a sua volta in crescita: +3,8%. Ma è stato solo nel 2017 che le maglie della borsa si sono ulteriormente allargate, portando la spesa generale per la sanità al nuovo record storico.

Come Truenumbers ha spiegato in questo articolo, l’attenzione della Germania per la salute dei propri cittadini (e anche di quelli immigrati che hanno diritto alle cure) non è una novità. Nel 2015 la spesa sanitaria in Germania risultava al top tra tutti i paesi dell’Unione Europea. In termini di impatto sul Pil, spendeva il 7,2% del prodotto interno lordo, in fondo a parimerito con l’Italia che, sempre nel 2015, spendeva il 7,1% del Pil.


I dati si riferiscono al 2017

Fonte: Statistisches Bundesamt (Destatis)

Leggi anche: L’Europa spende mille miliardi per la sanità
Sanità, stipendi bloccati e boom di spesa per farmaci
I pugliesi prendono più pillole di tutti

Share with your friends










Inviare

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca