fbpx
 In Hot Topic

E’ l’Emilia Romagna la regione con le classi più affollate alle elementari

elett

A pochi giorni da un rientro a scuola molto particolare per il coronavirus si ripresenta il tema degli spazi scolastici, in Italia spesso ristretti, e delle classi sovraffollate. La possibilità di mantenere il distanziamento tra gli studenti è direttamente correlata alla densità di questi, a quanti sono presenti in una classe. Considerando anche il fatto che luoghi esterni alle scuole in cui tenere lezioni (palestre, palasport, teatri, ecc) scarseggiano in proporzione alla popolazione scolastica.

Quanti studenti ci sono in media in una classe?

In Italia è nelle scuole secondarie superiore che sono di più gli studenti per classe (escludendo quelle materne). Dividendo il numero per quello delle classi si ottiene la cifra di 21,63. E’ ovviamente la classica media del pollo: c’è, dobbiamo immaginare, una grande variabilità tra centri piccoli in cui a malapena si riescono a formare le classi, soprattutto a seguito del calo demografico, e scuole delle città più grandi e densamente popolate.

Tra l’anno scolastico 2015/2016 e quello 2019/2020, l’ultimo, il calo del numero degli studenti è stato vicino al 4%, una percentuale considerevole in solo 4 anni. Questa stessa diminuzione non è stata evidentemente omogenea, dobbiamo immaginare sia stata superiore laddove la crisi demografica è stata maggiore, ovvero nei comuni più piccoli e nel Mezzogiorno.

E un qualche indizio di ciò vi è anche nella suddivisione che il Ministero della Pubblica Istruzione offre sui dati su classi e alunni, quella per regione (mancano, non forniti dal Miur, i dati di Valle d’Aosta e Trentino Alto Adige). Da cui si evince come siano,  Emilia Romagna, Lombardia e Veneto quelle con il numero maggiore di studenti per classe, almeno alle superiori, ma i dati non differiscono molto per gli altri cicli. Rispettivamente 22,81, 22,73 e 22,58. Si tratta nei primi due casi di più del 5% in più rispetto alla media nazionale.

Le piccole regioni del Sud quelle come meno studenti per classe

All’estremo opposto vi è la Sardegna, con 19,04 alunni per classe, il 12% in meno rispetto alla media. Appena più sopra al penultimo e terzultimo posto, Calabria e Basilicata, con 19,55 e 19,42. Le altre regioni più popolose, come Lazio, Campania e Sicilia, sono un po’ più vicine alla media, con rispettivamente 21,98, 21,33 e 21,08 studenti per classe.

Alle scuole medie le cose cambiano poco. L’Emilia Romagna è sempre la regione con le scuole più affollate, con 22,5 alunni per classe, seguita da Toscana e Lombardia, a fronte di una media nazionale di 20,89. Anche qui con 18,31 è la Sardegna quella con meno studenti per ogni classe, seguita da Molise e Basilicata. E’ una conferma, sono le aree in cui lo spopolamento è maggiore e dove è minore la proporzione di giovani, ragazzi e bambini, sulla popolazione.

Non a caso alle elementari e alle scuole materne che riguardano le ultime generazioni, quelle che hanno vissuto l’accelerazione del calo demografico le differenze rispetto alla media e alle regioni con più alunni per classe sono maggiori. In questo caso in Molise, dove vi sono solo 16,1 studenti per classe nel ciclo primario e 18,18 in quello dell’infanzia, il dato minore a livello nazionale, la distanza dalla media italiana arriva circa al 15%.

Al contrario è, alle elementari, di quasi l’8% in positivo quella tra Emilia Romagna, sempre al primo posto, e la stessa media. Nella regione i bambini tra i 6 e gli 11 anni per classe sono 20,57, anche qui seguita da Lombardia e Toscana. Alla scuola materna è invece la Liguria quella con la maggiore densità per classe, 23,04.

E’ chiaro che sarà soprattutto al Centro-Nord, nelle aree urbane maggiori, che ci sarà un problema di sovraffollamento. Il Covid19 ha di fatto resuscitato problemi che il calo demografico stava tristemente risolvendo.

I dati sono del 2019/20

Fonte: MIUR

Leggi anche: Quante, dove e per chi: tutti i numeri delle scuole in Italia

Share with your friends










Inviare
Recommended Posts

Start typing and press Enter to search