In Hot Topic
Share with your friends










Inviare

Dalle 4.525 di aprile alle 5.172 di maggio. Nigeriani primi. Uomini il triplo delle donne

Il grafico sopra mostra l’andamento delle richieste di asilo presentate a maggio 2018 rispetto a quelle di aprile 2018. Come si vede la crescita è stata del 14%.

Le richieste di asilo a maggio 2018

Secondo i dati del ministero dell’Interno le richieste di asilo a maggio 2018 sono state pari a 5.172 unità rispetto alle 4.525 del mese precedente. Nel grafico qui sono sotto indicate le provenienze delle richieste di asilo a maggio 2018 per Paese in confronto con il mese precedente.

A crescere di più sono state le richieste di cittadini dello Sri Lanka che da 36 richieste di aprile sono passate a 67 a maggio. Ma sono numeri piccoli. In termini assoluti, invece, il maggior numero di richieste di asilo a maggio 2018 sono venute da cittadini nigeriani: 623 dalle 508 del mese precedente. Molto numerose anche le richieste di persone provenienti dal Pakistan: 537 a maggio dalle 436 di aprile. In terza posizione ci sono le richieste dal Bangladesh: 499 da 435. Da notare che il terzetto di testa, sempre per numero di richieste presentate, non è cambiato da un mese all’altro.

Una donna ogni tre uomini

Le richieste di asilo a maggio 2018 che, invece, sono calate rispetto ad aprile sono state quelle provenienti dalla Guinea, – 23% (da 150 a 116). In calo anche le richieste presentate da persone somale, -21% (da 68 a 54) e da cittadini senegalesi, -19% (da 312 a 254).

Gli uomini sono sempre la stragrande maggioranza: quasi il triplo rispetto alle donne. Ad aprile gli uomini sono stati 3.556 e le donne meno di mille: 969 per la precisione. A maggio gli uomini che hanno presentato la richiesta di asilo sono stati 3.997 e le donne 1.175: praticamente poco meno di una donna ogni tre uomini. Le richieste provenienti da uomini sono cresciute del 12% e quelle provenienti da donne del 21%. Calano, invece, e di molto, i minori non accompagnati: dai 411 di aprile si è scesi a 340 (-17%) mentre le richieste di asilo a maggio 2018 per minori accompagnati si sono azzerate dalle 8 richieste presentate in aprile. Sulla tragica situazione dei minori immigrati Truenumbers, in questo articolo, ha spiegato come la maggioranza di loro venga sfruttata sessualmente una volta arrivati in Occidente.

I dati si riferiscono al: aprile-maggio 2018

Fonte: Ministero dell’Interno

Leggi anche: Gli immigrati titolari di pensione sono 81mila

Il 21,2% degli immigrati è riuscito a comprare casa

Share with your friends










Inviare

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca