In Soldi
Share with your friends










Inviare

schermata-2016-09-20-alle-09-58-33

I pensionati poveri sono una minoranza. Gli over 65 se la passano meglio che altrove

I soldi forse non fanno la felicità, ma sotto una certa soglia non si vive neppure. Chi rischia di più di cadere in povertà in Europa sono gli anziani, soprattutto le donne: una su cinque, una porzione (20%) superiore a quella maschile (14,4%).

Per povertà si intende non solo avere pochi soldi da spendere in tasca ma anche vivere in una condizione di deprivazione materiale o di esclusione sociale. Una condizione deplorevole che in Italia non deve preoccuparci troppo: da noi, dicono le statistiche, il rischio è basso, solo un pensionato su dieci non ce la fa.

Pensioni da fame e assegni da signori

Vivono in Estonia, Lituania e Bulgaria i pensionati a più alto rischio di ristrettezza assoluta, se la spassano invece in Lussemburgo, Olanda, Svezia e, a sorpresa, in Ungheria. Il gap uomo-donna è notevole dappertutto in Europa, altissimo in Estonia (21,2 punti di differenza) ma anche in Svezia e Slovenia, mentre in Italia c’è parità assoluta.

Da noi infatti uomini e donne anziane e in pensione, allo stesso modo e senza differenze, possono stare tranquilli: siamo nella parte bassa e più sicura della classifica degli indigenti a rischio. Significa che i pensionati italiani poveri sono una minoranza.

La povertà non ha sesso

Le differenze di genere, quando si parla di miseria, contano poco o nulla in 14 su 28 nazioni europee (nel grafico sono quelle a destra della media Ue a 28) e in certi casi il gender gap si verifica addirittura al contrario di quel che ci si aspetta: a Malta, in Lussemburgo, Spagna e Belgio, infatti, sono gli uomini ad avere la peggio e a rischiare più delle donne di cadere in disgrazia dopo una vita di lavoro.

I dati si riferiscono al: 2014

Fonte: Parlamento Europeo

Leggi anche: Pensioni, i giovani pagano i ricchi anziani

Dove rendono di più le pensioni private

Share with your friends










Inviare

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca