In Crisi&Ripresa
Share with your friends










Inviare

Male settembre 2018: il dato globale è 10,1% rispetto al 9,8% di agosto e all’11,2% del 2017

Peggiora l’andamento della disoccupazione: a settembre 2018 il tasso di disoccupazione totale è tornano sopra il 10%, esattamente al 10,1% dal 9,8% del mese precedente.

L’andamento della disoccupazione

Il grafico sopra mostra l’andamento delle disoccupazione in base a due indicatori. In rosso la disoccupazione giovanile e in blu quella totale (in entrambi i casi: maschi e femmine insieme). Come si vede hanno un andamento simile con un picco nel 2014 quando la disoccupazione totale è arrivata al 13,1% (mese di novembre) mentre quella giovanile al 42,8% (sempre nel mese di novembre). Oggi, come detto, la disoccupazione totale è al 10,1% mentre quella giovanile è al 31,6% dal 31,3% del mese precedente. Rispetto ad un anno fa i valori sono comunque migliorati. A settembre 2017 la disoccupazione totale era all’11,2% e quella giovanile al 34,6%.

L’occupazione maschi-femmine

Il grafico qui sotto mostra, invece, l’andamento dell’occupazione a settembre 2018 divisa non per età ma per sesso.

Il dato della disoccupazione a settembre 2018 peggiora sia per i maschi che per le femmine. I primi sono passati da un tasso di disoccupazione del 9,3% dal 9,1% di agosto mentre le seconde sono passate all’11,1% dal 10,8% del mese precedente.

Il grafico qui sotto, invece, mostra i dati in valori assoluti, ovvero: il numero di persone che lavora in Italia sempre dal gennaio del 2004 al settembre del 2018

A settembre del 2018 le persone che lavoravano erano 23 milioni e 308mila, in calo rispetto ai 23 milioni 342mila di agosto. Un dato importante è che se si considera l’intero trimestre, cioè luglio-agosto-settembre, si registra una diminuzione degli occupati tra i 15 e i 49 anni a cui si contrappone l’aumento tra gli ultracinquantenni. Sempre nel trimestre, infine, crescono notevolmente i lavoratori a termine (+3,2%, +98mila), mentre calano sia i contratti a tempo indeterminato (-85mila) sia gli indipendenti (-23 mila).

I dati si riferiscono al: 2004-2018

Fonte: Istat

Leggi anche: Sono 3 milioni gli italiani con i sussidi di disoccupazione

Sono 340mila gli italiani che hanno un doppio lavoro

 

Share with your friends










Inviare

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca