fbpx
 In Business

Brawl Stars è quello con più incassi sul Google Play Store: 1,68 milioni di dollari

La Silicon Valley ne esce umiliata. Nel ricchissimo business delle app di giochi per smartphone venduti su Google Play Store non sono gli Usa a dominare, ma un Paese molto più piccolo, tecnologicamente insignificante, ma dove è stato inventato il re dei giochi per smartphone.

Google Play Pass

All’umiliazione per non essere in testa la Silicon Valley risponde, con Google, allargando ancora di più il proprio dominio nella distribuzione. Google ha infatti rilasciato, per ora in Usa, tra qualche mese anche in Europa, un nuovissimo servizio di abbonamento per il suo Play Store. Una formula allettante per chi gioca assiduamente: la nuova proposta permetterà di giocare moltissimi games del catalogo pagando una quota mensile. Google Play Pass partirà da un prezzo di 4,99 dollari al mese e includerà più di 350 titoli al lancio. Oltre ai giochi ci saranno anche altri servizi, come musica e fitness.

Finlandia al potere

A comandare la classifica dei giochi per smartphone più remunerativi c’è Brawl Stars. E’ diventato il gioco più scaricato su Google Play Store in soli pochi mesi, il merito è di Supercell, azienda di software finlandese. I ragazzi scandinavi, già famosi per aver creato videogames come il popolare Clash Royale, con questo sparatutto online hanno generato incassi per 1,68 milioni di dollari. L’applicazione, lanciata a dicembre 2018, ha avuto un successo enorme, basti pensare che la seconda app di giochi in classifica, Clash of Clans, è più che doppiata avendo generato “solo”  772.780 mila dollari di entrate.

Puzzle e caramelle

Se i primi due posti del podio vanno a giochi di azione e strategia, sul gradino più basso troviamo Empire & Puzzles: RPG Quest, un classico tra i giochi per smartphone composto da eroi e draghi. Mentre, con Candy Crush Saga restiamo sempre nel mondo dei puzzle, questa volta però i mostri lasciano spazio a caramelle più o meno gommose: Candy Crush Saga su Google Play Store ha generato incassi per poco meno di 700 mila dollari.

Casinò online

Dobbiamo scendere all’ottavo posto della classifica per trovare un’app che ci porta alla memoria il tradizionale mondo dei casinò di Las Vegas, che non passa mai di moda: Slotomania Slots Casino: Vegas Slot Machine Games ha fatto incassare 318.850 mila dollari. Peggio hanno fatto solo Gardenscapes e King of Avalon: Dragon War Multiplayer Strategy rispettivamente con 257.480 mila e 240.890 mila dollari.

I dati sono aggiornati a Giugno 2019

Fonte: Priori Data

Leggi anche: Gli italiani che videogiocano sono 16,3 milioni 

Top 10 di marchi di giocattoli che valgono di più

Share with your friends










Inviare
Recommended Posts

Start typing and press Enter to search