fbpx
 In Hot Topic

Gli ultimi dati di Camera e Senato. Di Maio non arriva a 100mila euro

Non è più il premier il più ricco nel Consiglio dei Ministri. Secondo le dichiarazioni dei redditi dei ministri e del Presidente del Consiglio del 2020 (riferite ai guadagni del 2019) appena pubblicate dal Senato e dalla Camera Giuseppe Conte ha perso quasi un milione di euro in un anno, passando da 1.115.229 a 158.474.

Quanto guadagna Conte

Questo è uno dei dati principali che emergono da tali dichiarazioni, ma come è stato spiegato era il reddito del 2018 a essere eccezionale, frutto delle chiusure dei lavori da avvocato. Nel 2019 in un certo senso si torna alla normalità, anche se si tratta di una normalità più “povera” per chi prima effettivamente guadagnava molto bene come docente e professore universitario. Ecco quanto guadagnano i componenti del governo Conte2.

Quanto guadagna Di Maio

L’altro dato degno di nota riguarda il fatto che Conte non solo ha un reddito imponibile inferiore al precedente ma è stato anche superato dal ministro degli Interni, Lamorgese, che ne ha dichiarato uno di 228.494 euro. Anche in questo caso la spiegazione è piuttosto semplice. Per due terzi del 2019 Lamorgese è stata prefetto, una posizione pagata molto meglio non solo di quella di ministro ma anche di quella di premier, considerando che lo stipendio lordo di quest’ultimo è di 88.353,94 euro. Questo tra l’altro vuole dire anche che pure nel 2019, anche se in misura molto minore rispetto al 2018, vi sono stati da parte di Conte guadagni aggiuntivi rispetto allo stipendio. Non abbastanza sostanziosi però per farlo rimanere in cima tra i colleghi.

Entrate aggiuntive che interessano anche il terzo ministro, o ex ministro in questo caso, con il reddito maggiore, Teresa Bellanova, che ha dichiarato 140.068 euro. Una cifra lievitata grazie alla vendita di un immobile a San Cataldo sulla costa pugliese, nel comune di Lecce.

stipendi ministri, Lamorges

Amendola il ministro più povero con 33.375 euro

Senza guadagni aggiuntivi derivanti da lavoro, rendita o vendite di beni tipicamente i redditi dei ministri dovrebbero provenire dagli stipendi percepiti per la propria carica, ma in realtà in grandissima parte rappresentano le entrate per gli emolumenti da deputati e senatori. Questo perché nel 2013 è stato vietato il cumulo dello stipendio da ministro con un altro pubblico, tra cui quello da parlamentare. Per tale motivo, unito al fatto che gran parte dei ministri siedono anche in Parlamento, sono pochi coloro che ricevono la sola paga da ministro ed è normalmente lo stipendio da senatore o deputato, più alto, a essere l’unico a essere percepito. .

È il caso del ministro Guerini, che segue Bellanova nella classifica di quelli con redditi maggiori, con 128.687 euro. Viene poi Gualtieri, che nel 2019 però non era deputato, lo diventerà nel gennaio 2020 dopo elezioni suppletive, e deve le proprie entrate invece all’attività di Parlamentare europeo, che ricopriva da molti anni.

Appena sopra i 100 mila euro vi sono poi anche i titolari del dicastero dello Sviluppo Economico, Patuanelli, e dell’Ambiente, Costa.

La maggioranza dei colleghi si trova invece tra gli 80 e i 100 mila euro, dal ministro della Sanità Speranza, con 80.542, a quello dell’Istruzione, Azzolina, con 95.075 a quello degli Esteri, Di Maio,  98.471, che vivono in gran parte degli stipendi da deputato.

Quanto guadagna l’ex ministro Bonetti di Italia Viva

Al contrario di Elena Bonetti, ex ministro della Famiglia, che non siede in Parlamento, e che quindi per il 2019 ha denunciato redditi, 70.634 euro per la precisione, provenienti in gran parte dallo stipendio di docente universitaria di Analisi Matematica.

Così il ministro per gli Affari Europei, Amendola, che prima del settembre 2019 era solo il responsabile esteri del PD e non era deputato o senatore. Anche per questo tra tutti i redditi dei ministri il suo appare oggi il più povero, solo di 33.375, meno lontano dalla media dei lavoratori italiani

I dati si riferiscono al 2019

Fonte: Senato della Repubblica

Leggi anche: Giuseppe Conte guadagna 88.353,98 euro all’anno

 

Ti piace citare i numeri veri quando parli con gli amici? – La redazione di Truenumbers.it ha aperto un canale Telegram: qui potrai ricevere la tua dose quotidiana di numeri veri e le ultime notizie; restare aggiornato sulle principali news (con dati rigorosamente ufficiali) e fare domande. Basta un attimo per iscriversi. Un’ultima cosa: siamo anche su Instagram.

 

Share with your friends










Inviare
Recommended Posts

Start typing and press Enter to search

More in Hot Topic
Pensionati italiani all’estero: +324,7% in 5 anni in Portogallo

L'Inps eroga 48.800 assegni in Germania. Ma quali sono le mete più attraenti?

Close