fbpx
 In Hot Topic

Il 39% degli “impieghi green” si trova in Cina e il solare offre più opportunità professionali

L’economia inizia ad essere più sostenibile anche sul fronte dell’occupazione. Buone news per i lavoratori impiegati nel campo delle energie rinnovabili: nel 2018 sono cresciuti del 6,5% rispetto all’anno precedente, per un totale di 10,97 milioni. Il Paese che offre più impieghi nelle fonti rinnovabili è la Cina (39%), che conta 2,2 milioni di lavoratori attivi nel fotovoltaico. A livello mondiale, il solare attrae molte più persone degli altri settori, per un totale di 3,6 milioni di impiegati.

Chi assume di più

Il solare e il fotovoltaico danno lavoro a 3,6 milioni di persone in tutto il mondo. Buone news sul fronte delle rinnovabili anche per i lavoratori impiegati nel campo dei biocarburanti e dell’energia idroelettrica (rispettivamente 2,063 e 2,054 milioni). L’energia eolica attrae invece 1,160 milioni di persone e il solare termico ne conta 801 mila. Il solare termico a concentrazione (chiamato anche “l’idea di Archimede”), che genera elettricità anche quando non splende il sole, offre 34mila posti. Come si può vedere nel grafico qui sopra, l’energia marina chiude la classifica con 1000 lavoratori impiegati nel settore.

News rinnovabili sul gender

Il gap da colmare sul fronte della parità di genere è ancora ampio, ma l’energia green offre più possibilità alle donne rispetto ad altri settori. Nell’oil & gas, ad esempio, le impiegate sono il 22%, ma salgono al 32% nel caso delle rinnovabili. Sempre nel campo delle rinnovabili, il 45% delle donne lavora nell’area amministrativa, il 35% riveste ruoli tecnici e solo il 28% si occupa di scienza, tecnologia, ingegneria e matematica. La componente femminile all’interno dei board aziendali, poi, scende vertiginosamente: nella maggioranza delle aziende prese in esame, circa 3 quarti dei componenti sono uomini. Ciononostante, negli Stati Uniti il numero di donne impiegate nel solare ha subìto un’impennata, passando dal 19% del 2013 al 26% del 2018.

I dati si riferiscono al 2018

Fonte: IRENA

Leggi anche: Metà dell’energia prodotta in Germania è rinnovabile

Share with your friends










Inviare
Recommended Posts

Start typing and press Enter to search