fbpx
 In Notizie curiose

In Italia ci sono 1.205 sale chiuse. Peccato perché il fatturato  cresceva

Adesso in Italia 1.205 cinema sono chiusi per il coronavirus. Un colpo durissimo per un settore che stava crescendo.  Cinetel ha rilevato che nel 2019 al box office italiano si sono incassati 635.449.774 euro per un numero di presenze in sala pari a 97.586.858. Rispetto al 2018 si è registrata una crescita degli incassi del 14,35% e un aumento delle presenze del 13,55%.

Sono cresciuti rispetto al 2019 pure gli introiti al botteghino della produzione italiana (incluse le coproduzioni): ha registrato un incasso di 134,8 milioni di euro (+5.39% rispetto al 2018) per una quota totale del 21,22% (nel 2018 era del 23,03%).

I film che hanno incassato di più

Adesso, però, è il caso di vedere quali sono i film che negli ultimi mesi hanno trainato gli incassi dei cinema. Tolo Tolo di Checco Zalone è nettamente il film che ha incassato di più in questa stagione al cinema, dal 1 agosto 2019 a oggi. E’ il terzo film più visto nella storia del cinema italiano. Nel grafico in alto si possono vedere i film che hanno incassato di più a box office secondo i dati di Cinetel, la società partecipata dall’Associazione Nazionale Esercenti Cinema e da Anica Servizi.

I film più visti

Per trovare un altro film italiano nella classifica del botteghino si deve risalire fino alla quinta posizione, dove troviamo Il primo Natale di Ficarra e Picone. E’ la pellicola italiana che ha incassato di più nell’anno solare 2019. In termini generali, invece, sempre tenendo conto dell’anno solare 2019, il primo incasso assoluto è Il re leone con oltre 37,5 milioni di euro, seguito da Avengers: Endgame e Joker. Nella classifica della stagione troviamo anche, in settima posizione, L’ascesa di Skywalker, l’ultimo film della saga di Star Wars.

L’industria del box office

Come si può intuire il mese più importante dal punto di vista degli incassi nel 2019 è stato quello di dicembre (13,65% del totale; il 12% nel 2018), seguito dal mese di gennaio. Inoltre, nel 2019 sono stati distribuiti nelle sale in Italia 495 nuovi film di prima programmazione (-34 rispetto al 2018) di cui 193 di produzione o co-produzione italiana (-18 rispetto al 2018) per una quota del 38,9% sul totale (era del 39,8% nel 2018). Praticamente identico il numero di film usciti anche in 3D: 27 nel 2019 (+1 rispetto al 2018) per un incasso, delle sole copie 3D, pari a € 7.707.440. Oltre ai film di nuova uscita, sono stati distribuiti in sala anche 85 nuovi contenuti complementari (eventi, edizioni speciali, riedizioni; +7 rispetto al 2018) per un incasso di 12.745.482 di euro.

Fonte: Cinetel  

I dati si riferiscono al: 2018-2019 

Leggi anche: Incassi al cinema: la top 20 dei distributori

 

 

Share with your friends










Inviare
Recommended Posts

Start typing and press Enter to search