fbpx
 In Politici

salario-minimo-germania

Sale ad almeno 8,84 euro lordi l’ora. Ne beneficiano 5,5 milioni di lavoratori

Il grafico mostra l’ammontare della paga oraria minima lorda fissata dalla legge tedesca. Le cifre sono in euro.

Il salario minimo in Germania

In Germania, negli ultimi 6 mesi, gli stipendi sono aumentati del 3,2%. Questo è il motivo principale per cui il Parlamento  ha deciso di aumentare anche il salario minimo per legge, da 8,50 euro lordi a 8,84 euro, sempre lordi. Il salario minimo in Germania rimarrà comunque inferiore a quello in vigore nel Lussemburgo (11,12 euro), in Francia (9,67), in Olanda (9,36), nel Regno Unito (9,23), in Irlanda (9,15) e in Belgio (9.10).

Riguarda 5,5 milioni di lavoratori

La legge sul salario minimo, è entrata in vigore in Germania il 1 gennaio 2015. Nell’aprile 2014 i lavoratori che guadagnavano meno di 8,50 euro lordi all’ora erano 5,5 milioni. L’82.3%, vale a dire 3.3 milioni di lavoratori erano dipendenti di aziende alle quali non si applicano i contratti collettivi di lavoro. La maggioranza operava nel commercio e nella ristorazione. Nel 2015 hanno beneficiato della nuova legge 4 milioni di persone. Un milione e mezzo di lavoratori, invece, essendo assunti come stagisti o apprendisti, hanno atteso fino al 2016, quando il diritto al minimo salariale è stato esteso anche a loro.

Si guadagnerà di più

Nell’Est della Germania hanno beneficiato del salario minimo vigente per legge 1,1 milioni di lavoratori, il 22% del totale dei dipendenti. Nella Germania Ovest hanno avuto un aumento 2,9 milioni di persone, l’8,9% del totale. I due terzi avevano un cosiddetto “mini job”, cioè un lavoro part time, non qualificato e pagato pochissimo. Nell’intera Germania, 2,2 milioni di mini job, grazie alla legge sul salario minimo per legge, sono pagati un po’ meglio.

Il salario minimo aiuta le donne

Il 61.7% (2.5 milioni) dei lavoratori che si sono visti aumentare la retribuzione sono donne, il 38,3% (1.5 milioni) erano uomini. Nel 2014 le donne guadagnavano in media 7.21 euro lordi all’ora, gli uomini 7,18. Per queste persone, il minimo salariale ha rappresentato, in media, un aumento della paga del 18%. Si stima che, grazie alla legge del 2014,  il totale del salari lordi nel 2015 sia aumentato di 431 milioni di euro, il 39% dei quali pagato a lavoratori della Germania Orientale e il 58% dei quali a donne.

I dati si riferiscono al periodo 2014-2016
Fonti: WSI e DESTATIS

Leggi anche:

In Germania salario minimo anche agli stagisti
Il salario orario minimo (degli altri)

Share with your friends










Inviare
Recommended Posts

Start typing and press Enter to search