In Notizie curiose
Share with your friends










Inviare

Vita più lunga e poche nascite: adesso abbiamo, in media 42,6 anni (dai 38,3 del 2001)

Aumenta l’aspettativa di vita? Sì, ed è un bene. Diminuisce la natalità? Sì, e questo non è un bene… Succede da noi, in Europa dove il connubio di questi due trend ha come effetto di fare aumentare l’età media.

L’età media aumenta dappertutto

Nel 2001, l’età media dei Paesi dell’Unione europea era di 38,3 anni. Quindici anni dopo, nel 2016, è passata a 42,6 anni, vale a dire 4,3 anni di più. Inoltre, l’incidenza della popolazione “over 80” è destinata a raddoppiare entro il 2050: dal 5,4% registrato nel 2011 si arriverà all’11,4% del 2050. La mappa qui sopra mostra l’età media nel 2016 in tutte le regioni europee classificate da Eurostat come Nuts3, ovvero quei territori con una popolazione compresa tra 150.000 e 800.000 abitanti.

L’Europa che invecchia

Che cosa ci dice la mappa? Innanzitutto che, rispetto al valore di 38,3 anni del 2001, tutta l’Europa ha subìto un invecchiamento. In secondo luogo sono evidenti le regioni con un’età media più alta: la Germania orientale, l’Italia e la Francia centrale, la Spagna nord occidentale, l’Inghilterra settentrionale, alcune zone della Finlandia verso il confine russo e alcuni territori di Bulgaria e Grecia. Un invecchiamento diffuso, dunque, con dei picchi a macchia di leopardo. Infine, un altro dato su cui è importante porre attenzione, è che l’est, il nord scandinavo e le grandi aree urbane di Londra, Parigi, Madrid, Berlino, sono le zone in cui l’età media è più bassa, probabilmente perché hanno beneficiato di un aumento della popolazione di cui le aree rurali non hanno goduto.

Chi invecchia di più

Il grafico qui sotto indica, invece, la variazione percentuale degli over 65 nell’Unione europea.

A fronte di una crescita media nell’Ue del 2,4%, notiamo subito come l’Italia stia sotto questo dato ed abbia lo stesso incremento di over 65 del Regno Unito. L’entità dell’invecchiamento in Italia è stata approfondita da Truenumbers in questo articolo. In tutta Europa c’è stato un aumento e solo la Germania, tra i grandi Paesi, ha subìto l’invecchiamento della popolazione in maniera più soft.

I dati si riferiscono al: 2016-2017

Fonte: Parlamento Europeo, Eurostat

Leggi anche: In 10 anni abbiamo guadagnato 1,3 anni di vita

Chi studia vive di più, ma l’Italia è sotto la media

 

Share with your friends










Inviare

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca