In Sessi

Record negativo in Europa. In 45.704 nati da mamme che hanno tra i 35 e i 39 anni

L’Italia è il Paese europeo dove le donne partoriscono più tardi. E’ il risultato dei dati raccolti dall’Eurostat.

L’età del parto

In Italia l’età del parto è mediamente di 31 anni, superiore rispetto alla media europea, che è di 29 anni e di molto superiore alla media raggiunta dai Paesi paragonabili a noi, come mostra il grafico sopra che indica solo una parte dei Paesi presi in considerazione dall’Eurostat. Ad esempio: l’età del parto in Germania è di 29,4 anni, in Francia è di 28,5 mentre la Spagna è a 30,8 anni, molto simile alla media italiana.

Complessivamente, però, in Europa nascono più bambini. Nel 2016 ne sono venuti alla luce 5 milioni 148mila rispetto ai 5 milioni e 103 del 2015. Di questi il 5% sono nati da mamme con un’età inferiore ai 20 anni, il 3% circa sono nati da mamme con più di 40 anni e 930mila circa sono nati da coppie che avevano già almeno due figli. Il tasso di fertilità medi in Europa è di 1,6 figli per coppia che scende a 1,34 figli in Italia e Spagna e 1,92 in Francia.

A che età si fanno figli

Il grafico sotto dà un’altra interessante informazione: considerando tutti i bambini nati nel 2016 in Europa, a che età le mamme li hanno fatti nascere?

L’istogramma che identifica l’Italia è basso, più basso rispetto agli altri, perché sono nati meno figli, dato che il metodo utilizzato è quelli dei numeri assoluti e non della percentuale. Basta un colpo d’occhio per vedere che la maggior quantità di figli nati in Italia nel 2016, 45.704, sono nati da mamme con un’età compresa tra i 35 e i 39 anni. Ovviamente in questa classe di età ci sono anche quelle donne che hanno partorito il loro primo figlio.

E’ un problema?

Il fatto che in Italia l’età del parto del primo figlio sia così alta e che un numero dei figli per donna sia così basso porta a enormi problemi non solo economici. Basandosi su dati ufficiali Truenumbers ha spiegato in questo articolo che cosa succede, a lungo andare, in un Paese dove non si fanno abbastanza figli per sostituire gli anziani.


I dati si riferiscono al: 2016

Fonte: Eurostat

Leggi anche: Giovani-anziani, ecco cosa succederà nel 2050

Tutti fanno meno figli tranne gli esquimesi

 

Share with your friends










Inviare

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca