In Terrorismo

Armi vendute dagli Usa agli arabi

Lo spaventoso budget dell’Arabia Saudita per gli armamenti. Ecco da chi si rifornisce

L’Arabia Saudita è di gran lunga il più grande importatore di armi di tutto il Golfo Persico. Chi glie le vende? Soprattutto americani e inglesi. Da Londra, per esempio, arrivano agli arabi aerei da combattimento ad alte prestazioni, mentre dagli Stati Uniti caccia a reazione ed elicotteri. Nel periodo dal 2005 al 2009, il 43% delle armi saudite di importazione proveniva dal Regno Unito, il 40% dagli Usa, e il 6% dalla Cina, che ha venduto agli arabi 54 cannoni semoventi da 155mm.

Quanto vale il mercato delle armi?

Ci sono due modi per valutare la vendita di armi: il valore della transazione finanziaria e l’indicatore di tendenza (trend indicator value). Il primo si riferisce alla cifra effettivamente pagata dal cliente per le armi mentre il secondo è il costo di produzione stimato delle armi, un indicatore che ha lo scopo di rappresentare più fedelmente il valore del trasferimento delle risorse militari, piuttosto che il mero valore finanziario.

CHI VENDE COSA A CHI – GUARDA LA PUNTATA DI TRUENUMBERS SUL MERCATO DELLE ARMI EUROPEO

 Quanto spendono gli Arabi per armarsi?

Il grafico mostra il valore delle armi vendute dagli Usa all’Arabia Saudita: diversi miliardi di dollari, come si vede, soprattutto dal 1990 al 1999. Nel 1993, per esempio, gli Usa hanno venuto armi per un valore di 2 miliardi di dollari e nel 1998 per quasi due miliardi e mezzo. Molto? Dipende. Le armi vendute dagli americani, infatti, sono solo una goccia nel mare degli armamenti dell’Arabia Saudita, che secondo l’Istituto Internazionale di ricerche sulla pace di Stoccolma (SIPRI), ha speso per la difesa militare 72 miliardi di dollari solamente tra il 2008 e il 2009.

I dati si riferiscono al: 1990 -2013

Fonte: Istituto Internazionale di Ricerche sulla Pace di Stoccolma (SIPRI)

Leggi anche:

Cosa pensano gli arabi di noi

Isis, a chi vende armi l’Europa

Spese militari, la Russia supera tutti

La Cina raddoppia la spesa militare

Share with your friends










Inviare

Commenti

Start typing and press Enter to search