In Hot Topic

Dalle 104mila richieste nel 2015 si è scesi a 66mila. Ecco quanti sono in tutto il mondo

Sono calati, nel 2016, i minori non accompagnati che sono sbarcati sulle coste dell’Europa che hanno chiesto asilo.

Quanti minorenni non accompagnati

Nel grafico è indicato il numero dei minorenni che hanno chiesto asilo in uno del 28 Paesi europei dal 2010 al 2016. Come si vede il boom è stato registrato nel 2015 con ben 104mila persone mentre nel 2016 il numero si è ridotto a 66mila. In totale, in due anni, il dato è di 170mila minorenni che hanno chiesto asilo in uno dei Paesi europei.

In tutto il mondo, invece, i minorenni che si sono spostati senza essere accompagnati dai genitori hanno raggiunto, nel solo biennio 2015-2016, la cifra-monstre di 300mila in circa 80 Stati. Nel 2010-2011 questa cifra era pari a “soli” 66mila bambini.

La legge sul tutoraggio

C’è però una legge che recentemente è stata approvata per aiutare questo particolare tipo di “immigrato”: la 47/207 che permette di diventare “tutori” di minorenni non accompagnati presenti sul territorio italiano e che non hanno figure di riferimento che li possano accompagnare nel loro percorso di inserimento nel Paese. Le responsabilità che ci si assume sono le stesse previste dal codice civile per chi diventa tutore di un minore italiano. Importante sottolineare che il tutoraggio non prevede né la convivenza né il sostegno economico, che invece è prevista dalla legge sull’affido.

I dati si riferiscono al: 2010-2016

Fonte: Unicef

Leggi anche: Sono 184.638 gli stranieri diventati italiani nel 2016

Gli abusi sui minori in America Latina

 

Share with your friends










Inviare

Commenti

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca